Merlino

Gentile dottoressa De Benedictis,

non so se lei si ricorda di me; ci siamo incontrate nel 2009, lei ha vistato più di una volta il mio gatto nero Merlino al quale avevano diagnosticato una gravissima cardiopatia.
Quando l’ho portato da lei Merlino aveva 17 anni, gli avevano dato pochi mesi di vita.

Non ci siamo più sentite ma ho ripensato a lei tante volte anche se non sono riuscita a scriverle.

Merlino se n’è andato il 17 settembre del 2011; stava giocando in casa e improvvisamente si è paralizzato e ha smesso di respirare.

Voglio dirle che fino all’ultimo ha fatto la sua vita normale, usciva in giardino, mangiava, era una peste :-)….

Se n’è andato di sabato mattina, quando tutti eravamo in casa; ha sempre odiato stare da solo.

Le scrivo per ringraziarla, tanto e di cuore.

Grazie alle sue cure Merlino ha vissuto benissimo per altri due anni, fino a compierne 19.

Mi scusi se solo adesso mi faccio viva ma per me è ancora dolorosissimo scrivere della morte di Merlino.
P.C.
My beautiful picture