Testimonianza di Deny B

Ciò che mi ha sorpreso tante volte nel vedere all’opera la dott.ssa Carla De Benedictis è un insieme di sensazioni: l’amore con cui si avvicina a creature indifese e ammalate, e la delicatezza delle sue mani mentre con sicurezza e professionalità somministra i farmaci dopo un’immediata diagnosi. Mentre lavora guarda negli occhi i suoi pazienti quasi a leggere dentro le sensazioni che provano, la sofferenza, la paura, l’insicurezza, il dolore. Questo mi ha colpito: la sua capacità di entrare in relazione profonda con l’animale che le sta di fronte. L’ho vista curare una gallina quasi decapitata dalle beccate di un’oca, con tale attenzione a ciò che l’animale poteva percepire, che mi ha scioccata. Mentre operava, le parlava, sussurrando la rassicurava, l’accarezzava con amore. Era una gallina che la dottoressa aveva salvato dalle gabbie e quando la portò a casa assieme ad altri 2 esemplari, ciò che vidi erano tre creaturelle immobili, quasi paralizzate; le loro zampette erano atrofizzate dall’immobilismo di gabbie strettissime. Non riconoscevano poco più in là la ciotola dell’acqua, né quella del mangime. Se penso che milioni di animali vengono torturati per fornire cibo, beh! Mi viene voglia di non mangiare più né carne, né uova!
IMG00144-20120218-1512
Una volta soccorse un asinello che improvvisamente si sentì male e che trovò agonizzante. Mi raccontava del dolore che c’era nel raglio straziante della madre mentre portavano via il suo cucciolo.
La sua sensibilità e l’attenzione che mette nell’osservazione del comportamento animale sono sorprendenti. Il suo grande giardino è pieno di animali che cura e osserva con rara attenzione.
E’ veramente un dono aver conosciuto una veterinaria così speciale come la dott.ssa Carla De Benedictis. So che a volte non è compreso il suo modo di operare. Non mi sorprende ciò! Ci vuole coraggio e una profonda umiltà nella capacità di autoanalisi, una sensibilità spiccata per scavare di continuo nel proprio cuore e nella propria anima per vedere e apprezzare e comprendere la bellezza del creato in tutte le sue forme e a difenderlo e ad amarlo come sé stessi!
Deny B.
My beautiful picture